Facebook Twitter
stopandshop.net

Come Funzionano I Rilevatori Radar?

Pubblicato il Novembre 7, 2021 da Harold Weier

Le autorità hanno utilizzato radar per monitorare la velocità degli automobilisti e per aiutare a mantenere strade sicure. Nel frattempo, molti conducenti hanno iniziato a utilizzare rilevatori radar per aiutare a evitare multe costose per accelerare le violazioni. Indipendentemente dalla prevalenza di radar e sensori radar, molte persone non capiscono la tecnologia o la scienza dietro di loro.

Le pistole radar della polizia funzionano trasmettendo le onde radio dal radar al veicolo bersaglio e alla parte posteriore. Poiché le onde radio si muovono attraverso l'atmosfera a una velocità costante (la velocità della luce), i radar possono calcolare quanto un oggetto si basa su quanto tempo impiega al segnale radio per tornare. Quando un oggetto come un'auto si muove, c'è un cambiamento di frequenza dalle onde radio. I radar rilevano questo cambiamento e lo convertono in miglia all'ora per accertare la velocità del bersaglio. Inoltre, le pistole radar usano anche vari tipi di bande per accertare la velocità del bersaglio, come X Band, K Band e KA Band. I sensori radar classici avvisano il driver alla presenza di radar.

Le forze dell'ordine usano laser (concentrati lievi) per determinare la velocità di un veicolo. Le pistole radar laser misurano il tempo in cui richiede la luce a infrarossi per lasciare la sua fonte, raggiungere un veicolo, rimbalzare e tornare. Questi strumenti possono determinare quanto è lontano un oggetto moltiplicando questa volta per la velocità della luce. Poiché questo tipo di radar invia molte esplosioni di luce per determinare molte distanze, il sistema può determinare la velocità con cui il veicolo si muove confrontando questi campioni. Ma poiché i rilevatori di velocità laser hanno un raggio molto più mirato e scoprono laser su grandi distanze, le pistole laser della polizia sono normalmente più impegnative da eludere. Mentre i moderni sensori radar spesso incorporano un pannello sensibile alla luce che trova queste travi di luce, il sensore (e quindi il veicolo) è di solito già nelle attrazioni del raggio.

Mentre i sensori convenzionali hanno lavorato avvisando il conducente alla presenza del laser o del radar, negli ultimi anni hanno visto un aumento dei radar che emettono anche un segnale di inceppamento. Questo cartello duplica il segno originale della pistola radar della polizia e lo combina con un suono radio aggiuntivo, che confonde il ricevitore radar e impedisce all'agente di polizia di evitare una lettura di velocità accurata. Alcuni sensori usano anche un jammer laser o diodi emessi alla luce (LED), che producono un raggio di luce tutto loro. Questo raggio impedisce al destinatario di riconoscere qualsiasi luce riflessa per ottenere una lettura chiara sulla velocità dell'auto.